Pyxsoft Antimalware ora include la protezione Brute Force per tutti i siti WordPress.

Come è noto, c'è un enorme botnet capace di eseguire i cosiddetti “dictionary attacks” (attacchi a dizionario) per i più noti CMS, come WordPress e Joomla.

Vedi:
http://blog.sucuri.net/2012/03/brute-force-attacks-against-wordpress-sites.html

Ora, Pyxsoft Anti Malware tiene traccia di ogni tentativo fallito di accedere a WordPress e determina quando sta per avvenire un un attacco brute force.

Ogni tentativo di login alla pagina di amministrazione di WordPress bannerà direttamente l’IP che sta tentando di accedere al vostro account.

I dictionary attacks sono eseguiti in maniera costante e automatica. Attualmente il pyxsoft Algorythm sta rilevando un’importante percentuale di tentativi (non tutti).

Questa caratteristica è stata testata nella rete con risultati sorprendenti.

Aggiornamento a pyxsoft 1.5.6.



Monday, December 30, 2013





« Indietro